assassinio alla casa delle donne

Assassinio alla Casa delle donne

Una tranquilla piazzetta del centro di Ferrara su cui si affaccia un Ente culturale, una donna uccisa sul selciato e una scomparsa. Ma se tutti odiavano Giorgia Minerbio, possidente avara e astiosa, chi poteva voler male alla tranquilla Doris Walker Caravita? Era di turno in biblioteca, quella sera, cosa ha visto e chi?

Le sue amiche del Centro Documentazione Donna non si danno pace. L’Ispettrice Valdambrini  indaga e sembra solo questione di tempo. Ma quando il cadavere di Doris verrà ritrovato, si aprirà uno scenario inaspettato e inquietante. 

Informazioni aggiuntive

  • anno : 2015
  • numero collana: 3
  • pagine: 176
  • ISBN: 978-88-86780- 95-7
  • prezzo: € 13,00
  • acquista: esaurito

Giulia Maria Ciarpaglini

Giulia Maria Ciarpaglini è nata ad Arezzo nel 1952 e vive a Ferrara dal 1975. Fa parte del Centro Documentazione Donna e collabora regolarmente con la rivista Leggere Donna. Ha descritto la sua esperienza nel movimento antipsichiatrico nel saggio Una stagione particolare edito nel 2001 e ha scritto brevi racconti parte dei quali pubblicata dalle Edizioni "Ogni uomo è tutti gli uomini" di Bologna con il titolo Cronaca di mezz’ora. Con la stessa casa editrice di Bologna ha pubblicato, nel 2009, Si chiamava Trowta Millicent Burton, scritto in cui racconta il ritrovamento del romanzo ottocentesco della scrittrice T. M. Burton. Da sempre appassionata lettrice di letteratura popolare sentimentale, questa è la sua prima traduzione. I suoi lavori non si fermano di certo qui, infatti, pubblica con Tufani Editrice Un segreto, anzi due (2009) e Assassinio alla casa delle donne (2015).