legami controversi

Legami controversi

Poesie, racconti, opere teatrali, ricordi e riflessioni di una protagonista della vita culturale e politica di Perugia. Legami controversi – che dà il titolo alla raccolta – è l’atto unico che meglio rappresenta anche il contenuto degli altri lavori di Felicia Oliviero: sessualità, maternità e istinto materno, oppressione familiare e sociale, ribellione e libertà; tematiche alla base dell’impegno collettivo dell’Associazione Culturale “La Goccia” che, oltre a questo libro, di Felicia ha curato anche la raccolta di articoli, interviste e relazioni.
Figura di spicco a Perugia del movimento femminista, Felicia Oliviero ha affiancato all’impegno politico la passione per la scrittura. La sua produzione artistica è principalmente concentrata nella seconda metà degli anni ’90, in particolare con racconti e testi teatrali alcuni dei quali in napoletano. Ha scritto anche poesie, in gran parte inserite nei lavori teatrali elaborati collettivamente e rappresentati da un gruppo di donne de “La Goccia”. Questo libro raccoglie i suoi scritti più significativi: poesie, racconti, opere teatrali, che vogliono offrire di Felicia un ritratto a tutto tondo che ne tenga vivo il ricordo tra le persone che l’hanno frequentata e amata, ma anche tra chi non l’ha conosciuta.

Informazioni aggiuntive

  • anno : 2007
  • numero collana:  15
  • pagine:232 + ill.
  • ISBN:978-88-86780-61-2
  • prezzo:€ 15,00
  • acquista: amazon.it assicurati di acquistare da Luciana Tufani Editrice
Felicia Oliviero

Nata ad Ercolano nel 1948, è morta nel 2005 a Perugia, città dove era andata a vivere dopo il matrimonio. Ha partecipato attivamente alla vita politica, sia nel sindacato che, soprattutto, nel movimento femminista. La produzione letteraria è strettamente intrecciata al suo impegno che si è espresso anche con l'attività teatrale.